28 marzo 2012

Presentazione Libro Luca Galimberti Il mio sogno chiamato Olimpiade – Pordenone 21/04/2012

By Luca Galimberti In Eventi, Sport

Affetto da adrenoleucodistrofia (ADL), malattia genetica degenerativa che causa disturbi motori, Luca Galimberti (www.oltrelosport.com) punta a Londra 2012. Il 38enne milanese trapiantato in Romagna si racconta nel libro “Il mio sogno chiamato Olimpiade. Non sono fatto per stare su una sedia a rotelle” (coedito da @uxilia Onlus e Comitato Italiano Progetto Mielina, pag. 160). “Uno dei modi per contrastare l’ADL – dice – è fare sport. Per Londra cerco il pass nel nuoto (titolo tricolore e Open, ndr), per Rio 2016 nel kayak ( tricolore, ndr)”. Il libro si apre con la lettera di Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Telethon impegnato nella ricerca, gli auguri di Luca Pancalli, numero uno del Cip (Comitato italiano paralimpico) e la presentazione del presidente del Comitato Italiano Progetto Mielina, Massimiliano Fanni Canelles. Raccoglie inoltre le testimonianze del dottor Odone, padre di Lorenzo del noto film “L’olio di Lorenzo”, dei campioni Benassi, Molmenti, Josefa Idem, di Luca Marini, fratello di Valentino Rossi, ricercatori, medici e altri ancora.

La prossima presentazione del volume è in programma sabato 21 aprile, alle 18.30, nella sala conferenze “Teresina Degan” della Biblioteca civica di Pordenone, in Piazza XX Settembre.

Alberto Francescut

 

Lascia il tuo commento